Laboratorio di ricerca teatrale

Lezioni Lunedì dalle 20.30 alle 22.00 dal mese di Ottobre ad Aprile
Prezzo 40 euro mensile + 25 euro iscrizione

 Scritto nell’ ARIA

Laboratorio di ricerca teatrale tra movimento e improvvisazione 

 

 

Aria come sostanza in cui siamo immersi, che ci collega, nella distanza, agli altri esseri viventi.

Aria come introiezione di mondi immaginati, di nuove realtà possibili. Spazio interno che si apre, aria di cui abbiamo fame. E ancora aria piena di musica e vibrazioni che risuonano fra la nostra parte terrestre e la nostra parte celeste, collegandole e tenendole insieme.

Respiro, spazio, possibilità.

Esploreremo questi temi attraverso il linguaggio del corpo e della voce, partendo da suggestioni musicali e poetiche, approfondendo parole e significati con la ricerca di una nostra scrittura collettiva nello spazio – ARIA.

  • training dell’attore (respirazione, consapevolezza corporea, ascolto)
  • ricerca vocale (esercizi di vocalità e scenari sonori)
  • il corpo nello spazio (narrazione corporea e relazione)
  • la musica nel gesto (suggestioni musicali ed espressive)
  • scrittura

Alcuni testi e musiche di riferimento:

  • Wistawa Szymborska – La gioia di scrivere
  • Etty Hillesum – diario
  • Richard Bach – Il gabbiano Jonathan Livingston
  • Dodici minuti prima – Elisabetta Furini
  • musica irlandese e arpa celtica
  • canzone italiana d’autore ( Giorgio Conte, BMS, Francesco Guccini)
  • suggestioni musicali (Farualla, John Zorn, Shostakovich, Arie d’opera)

Importante dotarsi di calzini antiscivolo, una borsa/ busta nella quale riporre scarpe, giacca e i propri oggetti personali; un quaderno con due penne di diverso colore.

La prenotazione per la lezione di prova del 26 Ottobre 2020 è obbligatoria.

 

Curriculum di Elisabetta Furini

Richiesta Informazioni

* Campi Richiesti

Please leave this field empty.

Please leave this field empty.